Rialzo BitCoin … cosa c’è dietro.

Da bolla dei tulipani a nuova terra di conquista. Prendiamo atto che la tecnologia blockchain sta accelerando la sua diffusione malgrado ci siano ancora problemi tecnologici da superare … è solo questione di tempo dato che si sta esplorando un “nuovo mondo” e più soggetti esplorano, più velocemente si esplora e si risolvono i problemi.Questi…

Read more

Nessuna responsabilità degli utenti per i commenti di terzi sulla loro bacheca

“Nel caso di pubblicazione di commenti diffamatori sulla bacheca di un utente nel social network “Facebook” va esclusa la responsabilità a livello concorsuale del titolare della bacheca in quanto  l’utente non è in grado di operare un controllo preventivo sulle affermazioni postati dagli altri utenti.” Nello specifico è un ordinanza del G.I.P. dott. Sacquegna del…

Read more

Cosa c’è dietro i pokemon go?

Realtà aumentata e paura di quanto non comprendiamo … Chi vede nella app “Pokemon go” solo i Pokemon o peggio ancora i demoni, fa come coloro che vedevano i demoni nelle prime carrozze che si muoveva senza cavalli o scappavano terrorizzati quando sentivano le voci senza veder persone etc … Se siete convinti dunque che…

Read more

Liberi o schiavi ?

Questo testo virtuale, volutamente lasciato aperto al contributo di tutta la comunità virtuale, si sofferma su alcuni dei nodi cruciali da tener presente quando si utilizzano i social media con l’obbiettivo di voler comunicare efficacemente. Scegliete il titolo che più vi attira e commentate e aggiungete le vostre impressioni e idee sul tema …  …

Read more

Interagire sui social …

“This virtual text deals with some of the crucial issues to be kept in mind when using social media with the objective of being able to communicate effectively. Together, we will follow a path that will help US to set out the grammar of our virtual language as part of the eternal fight between those…

Read more

Sicuri di riuscire ad interagire al meglio sui social?

Nato nel 2004, il social Facebook si è diffuso velocemente, quasi come un virus prima lungo l’asse universitario americano poi tramite la rete web, in tutto il mondo. La sua diffusione in un ambiente già esistente può trovare similitudini, con la dovuta contestualizzazione, con un altro evento storico di un epoca lontana: la diffusione del…

Read more