Rischio bolla nell’internet of things?

Arrivano i primi dubbi “economici” sul business della realtà virtuale e dell’internet of things, per ultimo se ne è occupato anche Christopher Mims dalle pagine del WSJ. Il sunto della questione è questo: Basta inserire nei prodotti un chip collegato in wifi al nostro smartphone per avere un prodotto nuovo, smart e vendibile? Per rispondere…

Read more